claudia2019Autrice e giornalista, sono redattrice editoriale della webzine inGenere e collaboro con le pagine culturali de Il Manifesto. Miei scritti e racconti sono comparsi su Il Tascabile, Not, Nazione Indiana, Minima&Moralia, La Balena Bianca, Inutile, Colla, Cadillac, Abbiamo le prove e altre riviste. Laureata in Teorie della Comunicazione con una tesi in filosofia sulla natura come questione politica nel pensiero di Donna Haraway e di altre scienziate (Premio speciale Laura Conti Ecoistituto Veneto Alex Langer) mi sono occupata di saperi dei corpi e culture della natura per Iaph Italia, ramo italiano dell’Associazione internazionale delle filosofe. Con Stefano Sangiorgio ho curato e tradotto l’edizione italiana di For love of matter della filosofa australiana Freya Mathews. Nei primi anni di università ho condotto un’inchiesta linguistica sui geosinonimi e geoomonimi nell’hinterland romano che è stata inclusa nella ricerca La lingua delle città (Franco Cesati Editore, Accademia della Crusca). Negli ultimi quindici anni ho lavorato alla cura editoriale di diversi progetti di informazione e cultura. Il mio primo romanzo, Fuori non c’è nessuno, è stato pubblicato nel 2016 dalla casa editrice Effequ.

Claudia Bruno is an Italian author and cultural journalist living in London. Her writing appeared in different newspapers, magazines and collections. Her short stories and personal essays have been published in several Italian literary magazines. Her first novel was published in 2016 by Effequ. She is editor of inGenere webmagazine and contributes to the newspaper Il Manifesto.

 

posta

 

WordPress.com.

Su ↑